SOFIA NECCHI PERDE LA VITTORIA PER 18 MILLESIMI.

SOFIA NECCHI PERDE LA VITTORIA PER 18 MILLESIMI.

Press release 11.2019 Dubai, 10.12.2019

Nel giro di boa stagionale del Rotax Max Challenge UAE la giovane driver milanese del Team Xcel Motorsport Sofia Necchi lascia nuovamente il segno grazie ad una prestazione molto convincente. Nella prima delle quattro gare con format doppio (5 gare invece delle consuete 3) la driver della Kosmic si confermava subito velocissima nella qualifiche dove faceva segnare la pole provvisoria con il tempo di 58”606. Nella successiva Superpole la Sofia cedeva lo scettro ad Hannam guadagnandosi, comunque, il via delle successive tre heats dalla prima fila. Nella prima heat Sofia chiudeva quinta dopo aver subito una penalità di 10 secondi per partenza anticipata, nella seconda chiudeva terza così come nella ultima manche di sfida. Grazie a questi risultati la driver Xcel Motorsport scattava terza e manteneva la posizione sino alla bandiera a scacchi. Nella Finalissima Sofia era quanto mai determinata a lottare per la vittoria ingaggiava un duello a suon di giri veloci con Hannam che la vedeva perdere la vittoria al fotofinsh per soli 18 millesimi di secondo. Un vero peccato per la velocissima pilota italiana che si conferma top driver della categoria Mini Rotax.

Sofia Necchi:E’ stato un bellissimo week end a parte il mio piccolo errore fatto nella prima manche. Alla fine ho davvero creduto di poter vincere perché in alcuni punti della pista ero più veloce di Harry. Grazie comunque la team per l’ottimo lavoro e guardiamo avanti fiduciosi per il proseguo della stagione.”