UN PROBLEMA TECNICO TIRA VIA DAL PODIO SOFIA NECCHI.

UN PROBLEMA TECNICO TIRA VIA DAL PODIO SOFIA NECCHI.

Press release 09.2019 Dubai, 17.11.2019

Terza tappa del Rotax MAX Challenge e la giovane driver Sofia Necchi ha confermato le sue ottime performance sul tracciato di Al Ain conquistando un doppio podio e mancando il tris in Finale a causa di un problema elettrico al sistema di accensione del suo kart. Dopo aver conquistato il terzo tempo in qualifica, Sofia scattava molto bene nella heat conquistando subito la piazza d’onore andando a concludere terza manteneva sino alla bandiera a scacchi. Nella Pre Finale la driver del Team Xcel Motorsport conquistava la seconda piazza dopo un bella lotta con Gibbons e Al Rawahi. In Finale, carica al massimo, Sofia pativa sin dai primi metri un problema elettrico che condizionava a tratti il rendimento del suo propulsore impedendole di lottare per le posizioni di vertice e costringendola a doversi accontentare di un sesto posto sicuramente molto al di sotto del suo potenziale. Un nuovo episodio sfortunato per la forte driver milanese che dimostra, comunque, ogni gara di poter presto assaporare una vittoria sicuramente alla sua portata.

Sofia Necchi:A fine gara ero molto delusa. Appena si sono spenti i semafori ed ho accelerato a fondo il motore faticava a prendere giri e da seconda mi sono ritrovata ottava. Il motore rendeva a tratti e quindi anche se recuperavo nel misto poi gli altri allungavano nei rettilinei. E’ stato molto frustrante perchè potevamo davvero lottare per il podio fino alla fine. Sarò per la prossima”.

Il prossimo appuntamento della Rotax MAX Challege sarà ancora ad Al Ain il 7 Dicembre.